LABORATORY OF EMBEDDED SYSTEMS DESIGN FOR INDUSTRIAL ELECTRONICS

Docenti: 
SOLDATI ALESSANDRO
Crediti: 
3
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Settore scientifico disciplinare: 
CONVERTITORI, MACCHINE E AZIONAMENTI ELETTRICI (ING-IND/32)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Inglese

Obiettivi formativi

In questo corso di laboratorio, ciò che è stato appreso nel corso teorico viene portato nella pratica. Gli studenti utilizzeranno strumenti di sviluppo propri degli ambienti produttivi, così come le metodologie da questi richieste, lavorando in gruppi come accade normalmente nelle aziende.
Il progetto si concentrerà sullo sviluppo di un sistema embedded legato all’ambito dell’elettronica industriale, che risolverà un problema pratico. Verranno utilizzati le best practices e gli standard richiesti da tali applicazioni.

Prerequisiti

Power Circuits and Systems, Elettronica dei Sistemi Embedded, Architettura dei Sistemi Digitali, Laboratorio Matlab per l’elettronica.

Contenuti dell'insegnamento

Implementazione di un sistema embedded per applicazioni di elettronica industriale, rispondente ai requisiti formali tipici dettati da tali applicazioni. Utilizzo delle metodologie di sviluppo richieste dagli standard.

Programma esteso

• Il modello a V nella pratica
• Definizione dei requisiti del sistema
• Partizionamento del sistema e progetto a livello architetturale
• Sviluppo di codice di controllo embedded che rispetti i coding standards
• Generazione automatica del codice e verifica automatica delle performance del systema

Bibliografia

Dispense, standard, documentazione dei tool software utilizzati.

Metodi didattici

Esercitazioni in laboratorio

Modalità verifica apprendimento

Relazione sull'attività di laboratorio (se previsto il secondo modulo nel piano di studi) ed esame orale.
Al termine delle attività di laboratorio, ogni gruppo di lavoro dovrà consegnare una relazione scritta sulle attività svolte. Una volta consegnata la relazione e ricevuta la relativa valutazione gli studenti potranno accedere, anche singolarmente, all'esame orale.
Il voto dell'esame orale incide per 2/3 sulla valutazione finale, la valutazione dell'attività di laboratorio per 1/3.